Spedizione Gratuita Su Ordini Superiori a £29.00
  • Linee guida della community
  • Gentili utenti,
  • desideriamo promuovere qui la possibilità di esprimersi in modo autentico, sincero e amichevole. Tuttavia, siamo fermamente contrari a contenuti e comportamenti ostili, irrispettosi, volgari, fraudolenti, dannosi o che violano i diritti altrui. È severamente proibito qualsiasi comportamento illegale. Pertanto, sulla piattaforma è vietato quanto segue:
  • 1. Violare leggi e normative
  • 1. Mettere in pericolo la sicurezza nazionale e territoriale
  • incluso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Pubblicare contenuti in opposizione ai principi fondamentali stabiliti dalla Costituzione.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che mettano a rischio la sicurezza nazionale, come ad esempio contenuti che riguardano o incoraggiano il tradimento, la secessione, la rivolta, l'eversione, l'incitamento a sovvertire il governo, l'usurpazione, la divulgazione di segreti di Stato e così via.
  • 2. Creare divisioni nel Paese e mettere a repentaglio l'unità nazionale
  • Non è consentito pubblicare contenuti che possano mettere in pericolo la sicurezza nazionale, danneggiare l'onore e gli interessi nazionali e così via.
  • Non è consentito pubblicare, inventare o distorcere fatti, pubblicare o divulgare informazioni o contenuti scritti che mettano in pericolo la sicurezza nazionale, produrre, diffondere o pubblicare contenuti di prodotti audiovisivi o altre pubblicazioni che mettano in pericolo la sicurezza nazionale.
  •  Non è consentito pubblicare contenuti che danneggino gli emblemi nazionali o ne facciano oggetto di scherno.
  •  Non è consentito pubblicare contenuti che promuovano il razzismo e incitino alla discriminazione razziale.
  • 3. Diffondere violenza
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati all'organizzazione di attività terroristiche o estremiste, all'insegnamento o al sostegno di terrorismo ed estremismo, o all'incitamento a compiere attività terroristiche o estremiste.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che promuovano il terrorismo, incitino a compiere atti terroristici o contengano illegalmente articoli che promuovono il terrorismo o costringono altre persone a indossare abbigliamento e simboli per promuovere il terrorismo nei luoghi pubblici.
  • 4. Raduni e manifestazioni illegali
  • Non è consentito pubblicare contenuti di stampo criminale o eversivo od organizzare attività criminali o eversive; non è altresì consentito pubblicare contenuti che violino le leggi e le normative pertinenti, che mettano in pericolo la sicurezza pubblica e/o che pregiudichino seriamente l'ordine sociale.
  • 5. Divulgare segreti
  • Non è consentito pubblicare contenuti che rivelino segreti militari.
  • 6. Diffondere voci
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla diffusione di voci o alla falsa segnalazione di situazioni pericolose, epidemie, casi di polizia, o che compromettano intenzionalmente l'ordine pubblico con altri mezzi.
  • Non è consentito pubblicare contenuti relativi a false sostanze esplosive, tossiche, radioattive o corrosive, agenti patogeni infettivi e/o altre sostanze pericolose che possono compromettere l'ordine pubblico.
  • Non è consentito pubblicare contenuti contenenti minacce di incendi o esplosioni, o che rivelino informazioni sul posizionamento di sostanze pericolose per compromettere l'ordine pubblico.
  • 7. Tratta di esseri umani
  • Non è consentito pubblicare contenuti riguardanti canali e/o metodi per la tratta di esseri umani, o contenuti che indichino luoghi di adozione mediante canali informali o di dubbia legalità.
  • 8. Acquisto e vendita di informazioni personali di cittadini
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla richiesta, all'offerta o all'insegnamento di informazioni personali di cittadini, né contenuti contenenti l'acquisizione, la diffusione o la vendita di informazioni personali di cittadini, anche attraverso strumenti tecnici illegali, violenza e intimidazione, richieste di pagamento oppure fingendosi un membro dello staff e così via.
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla diffusione, al commercio e all'hackeraggio illegali di account personali di social network.
  • 9. Riciclaggio di denaro
  • Non è consentito pubblicare contenuti che invitino a riciclare denaro o che forniscano canali, strumenti e metodi per il riciclaggio di denaro.
  • 10. Risorse e tecnologie di rete illegali
  • Non è consentito pubblicare contenuti che utilizzano tecnologie illegali per infiltrarsi nei servizi di rete pubblica o per comprometterne il funzionamento.
  • 11. Attività illecite
  • Non è consentito pubblicare contenuti riguardanti organizzazioni che offrono, consigliano o richiedono attività illegali, o che offrono o promuovono canali illegali o i relativi vantaggi; non è altresì consentito istruire altre persone all'uso di tali metodi.
  • 12. Merce contraffatta
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla richiesta, alla produzione, all'offerta, alla vendita o alla commercializzazione di beni contraffatti, o che insegnino a falsificare beni.
  • 13. Diffusione di diritti di opere illegali
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla richiesta, all'offerta, alla vendita o all'esposizione in dettaglio di pubblicazioni illegali. Tali contenuti includono la stampa contraffatta o la produzione contraffatta di pubblicazioni legittime, oppure contenuti che forniscono o sollecitano canali di pubblicazione illegali o mezzi di spedizione di pubblicazioni illegali.
  • I contenuti di pubblicazioni illegali che non sono stati approvati dall'Amministrazione generale della stampa e della pubblicazione non possono essere pubblicati; allo stesso modo, non possono essere pubblicati contenuti contenenti oscenità e pornografia, che incitano all'omicidio e alla violenza o che mettono in pericolo la sicurezza nazionale, l'ordine sociale, l'ordine pubblico e la moralità.
  • 14. Violazione delle leggi sulla protezione di animali e piante
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla richiesta, alla vendita illegale, alla riproduzione in cattività, alla distruzione o all'abuso di animali e piante protetti.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che descrivano atti di crudeltà o incitino a compiere atti di crudeltà nei confronti di animali o che violino l'ordine pubblico e la morale.
  • 15. Rischio per i minori
  • Non è consentito pubblicare contenuti che mettano a rischio la salute fisica e mentale dei minori.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che raffigurino o incitino i minori alla pratica del fumo, al consumo di alcolici, alla rissa o all'accesso a siti volgari o illegali.
  • Non è consentito pubblicare contenuti incentrati sulle parti sensibili di neonati e bambini o con parti sensibili coperte in modo allusivo, o che mostrino minori in abiti succinti o che promuovano contenuti con abbigliamento sessualmente esplicito per minori.
  • Non è consentito pubblicare contenuti di marketing con immagini di minori vestiti in modo inappropriato e/o contenuti che deliberatamente facciano apparire più adulti comportamenti o immagini di minori.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che mostrino, richiedano o forniscano servizi di incontri per minori o che forniscano dettagli su relazioni tra minori, sull'aborto o su relazioni scabrose.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che mostrino violenze sui minori o insegnino ai minori a commettere violenza o ad assoggettarsi ad atti di violenza, come il bullismo.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che mostrino o forniscano informazioni su come decifrare sistemi di rete di autenticazione dei nomi reali, sistemi anti-dipendenza, e così via, o che insegnino a farlo.
  • Non è possibile pubblicare contenuti che mostrino, richiedano o diffondano informazioni sui vari culti.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che insultino, diffamino, minaccino o danneggino intenzionalmente l'immagine dei minori tramite il cyberbullismo, sotto forma di testi, immagini, audio, video e via dicendo.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che promuovano comportamenti sessuali di minori e la tolleranza di tali comportamenti.
  • Non è consentito pubblicare contenuti sessualmente allusivi e provocatori per i minori.
  • 16. Commercio illegale di materie prime
  • Non è consentito pubblicare contenuti quali informazioni o canali di vendita riguardanti il commercio illegale di materie prime.
  • 17. Promozione del gioco d'azzardo
  • Non è consentito pubblicare contenuti che sollecitino, forniscano o promuovano piattaforme di gioco d'azzardo online, che insegnino o diffondano tecniche per barare, che condividano false dichiarazioni in merito alla riscossione e al recupero dei debiti o che diffondano informazioni sui prestiti illegali.
  • Non è consentito pubblicare i contenuti delle piattaforme di gioco d'azzardo con il pretesto di rivelare rischi esterni e informazioni riservate sul settore.
  • Non è consentito pubblicare, sollecitare o diffondere informazioni sull'ingaggio sulle piattaforme con il pretesto dell'ingaggio a scopo di gioco.
  • 18. Attività finanziarie illegali
  • Non è consentito pubblicare contenuti che richiedano, offrano, insegnino e dirigano transazioni per servizi di cash-out illegali, né contenuti che vendano strumenti e attrezzature di cash-out o che conducano cash-out illegali su larga scala con il pretesto della cooperazione, inclusi cash-out con carte di credito private, cash-out di assicurazioni mediche, cash-out di fondi di previdenza e cash-out da prodotti finanziari ottenuti illegalmente, e così via.
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla richiesta, alla fornitura o alla commercializzazione di piattaforme o canali di prestito online informali, né contenuti contenenti dettagli di prestiti online informali.
  • 19. Frodi online
  • Non è consentito pubblicare contenuti ingannevoli o fraudolenti mediante la falsificazione di fatti o altri mezzi.
  • 20. Personaggi pubblici
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati all'insulto, alla calunnia o alla violazione in altro modo del nome, dell'immagine, della reputazione o della dignità di personaggi pubblici.
  •  Contenuti che diffondono religioni illegali e incitano all'odio etnico contro la religione.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che utilizzino la religione per danneggiare la salute dei cittadini e per ottenere beni da altre persone attraverso l'inganno e la coercizione.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che compromettano la convivenza armoniosa tra religioni diverse, tra persone della stessa religione e/o tra cittadini credenti e non credenti.
  • Non è consentito pubblicare contenuti propagandistici commerciali in nome di una religione, diffondere articoli religiosi e/o divulgare pubblicazioni religiose interne.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che incitino le persone a svolgere attività illegali e criminali attraverso la religione.
  • 21. Cyberbullismo
  • Non è consentito pubblicare contenuti, testi e immagini diffamatori, oltraggiosi, lesivi della reputazione, dannosi per i diritti e gli interessi altrui e istigativi. Non è altresì consentito pubblicare contenuti che insultino palesemente altre persone o inventino fatti per diffamare altre persone tramite la violenza o altri metodi.
  • 22. Impersonificazione
  • Non è consentito falsificare l'identità di una persona, fingere di essere un'altra persona e implicare di avere un'identità specifica o di avere un rapporto con un ente o un individuo specifico tramite informazioni personali come avatar o nomi utente.
  • Non è consentito contraffare, imitare o inventare i nomi e i loghi di agenzie governative, aziende, ONG e altre organizzazioni.
  • Non è consentito falsificare, contraffare o inventare i nomi e i loghi dei media; non è altresì consentito l'uso non autorizzato di notizie, rapporti, quotidiani e altre informazioni di denominazione con attributi di notizie.
  • Non è consentito falsificare, contraffare o associarsi a nomi e marchi geografici di spazi importanti come le regioni amministrative statali, la sede delle istituzioni e gli edifici storici.
  • Non è consentito incorporare deliberatamente informazioni di contatto come codici QR, URL di siti Web, e-mail, o pubblicare omofoni, termini omofonici, parole simili, pinyin, numeri, simboli, lettere e caratteri privi di significato che violino i diritti e gli interessi legittimi altrui, che sollecitino interessi illegali o che danneggino gli interessi pubblici.
  • 23. Atti violenti e sanguinosi
  • Non è consentito pubblicare contenuti che promuovano atti violenti e incitino a compiere atti violenti, o che promuovano l'uso della violenza per sopprimere la violenza.
  • Non è consentito pubblicare contenuti con descrizioni di atti di violenza sanguinosi, immagini cruente o che incitino a compiere atti di crudeltà nei confronti dei più deboli o degli animali.
  • 24. Aiuto e sostegno
  • Non è consentito pubblicare contenuti che mostrino, sollecitino e forniscano metodi per aiutare e sostenere altre persone a commettere atti che possono mettere in pericolo la sicurezza personale, a prendere illegalmente possesso di finanze private o ad eludere la giustizia, come ad esempio contenuti che insegnano metodi per uccidere, che descrivono metodi anti-ricognizione e tecniche di furto.
  • 25. Suicidio e autolesionismo
  • Non è consentito pubblicare contenuti che istighino altre persone al suicidio o all'autolesionismo.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che sollecitino, offrano, insegnino o dimostrino metodi suicidi o autolesionistici.
  • Non è consentito pubblicare contenuti contenenti intenti suicidi o autolesionistici.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che rivelino l'intenzione di una persona di porre fine alla propria esistenza, o che richiedano od offrano modi per morire.
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla promozione e all'esasperazione della misantropia.
  • 26. Violazione dei diritti e degli interessi legittimi di altre persone o società
  • Non è consentito pubblicare informazioni che violino la privacy di altre persone, come nomi, indirizzi di casa, numeri di identificazione, luoghi di lavoro, numeri di telefono privati e così via.
  • Non è consentito pubblicare contenuti calunniosi o diffamatori.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che violino i diritti di immagine altrui.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che violino i diritti di proprietà intellettuale di altre persone o società.
  • Non è consentito pubblicare segreti aziendali e altri contenuti che non possono essere discussi pubblicamente in conformità agli accordi di riservatezza.
  • Non è consentito riprodurre o trasferire contenuti originali di altre persone senza la loro autorizzazione.
  • Non è consentito pubblicare altri contenuti che violino i diritti e gli interessi legittimi di altre persone o società.
  • 2. Contenuti pornografici
  • 1. Testo
  • Materiali sessualmente espliciti, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla richiesta, all'offerta o alla vendita di metodi o piattaforme di appuntamenti sessualmente espliciti, risorse video sessualmente esplicite, siti Web osceni e pornografici e link a informazioni online sessualmente esplicite.
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati alla richiesta, all'offerta o alla vendita di romanzi, video, immagini, anime, film, app, siti Web pornografici e/o dei relativi canali di accesso. Sono inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: titoli di libri, singoli nomi, e così via.
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati all'acquisto o alla vendita di materiali osceni.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che cerchino di condividere, condividano attivamente o vendano risorse audio e video pornografiche e oscene.
  • La pornografia oscena include, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Descrizioni esplicite e oscene di atti sessuali, esperienze sessuali, tecniche sessuali, organi sessuali e parti sessuali.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che attirino l'attenzione e invitino a fare clic con titoli o contenuti osceni e/o sessualmente allusivi o impliciti.
  • Non è consentito pubblicare descrizioni dettagliate utilizzando metafore o allegorie per simulare intenzionalmente, fare associazioni fuori luogo o alludere ad organi sessuali, né fare uso di azioni specifiche per suggerire atti osceni.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che portino intenzionalmente a fare associazioni volgari.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che provochino associazioni a comportamenti sessuali, organi sessuali e così via, tramite descrizioni implicite o esplicite o la definizione di scenari specifici.
  • Non è consentito pubblicare contenuti con descrizioni dettagliate di sesso e relativi dettagli, azioni provocanti, descrizioni verbali, esperienze personali, sensazioni personali e descrizioni delle parti sensibili e intime del corpo.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che sfruttino intenzionalmente posizioni di rilievo per descrivere dettagli, scene, sentimenti, provocazioni verbali di carattere sessuale e così via, come ad esempio uno stratagemma per attirare l'attenzione.
  • Non è consentito pubblicare contenuti sui lavoratori e sulle lavoratrici del settore sessuale, sull'industria pornografica e sulla cultura sessuale che ne deriva.
  • Non è consentito pubblicare dettagli specifici sull'uso di prodotti per adulti e/o contenuti che evochino intenzionalmente associazioni sessuali.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che promuovano rapporti sentimentali e coniugali negativi, ad esempio tradimenti, relazioni clandestine, flirt, incesto e così via.
  • Appuntamenti volgari e transazioni illegali, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo:
  • Contenuti che diffondano informazioni, metodi e tecniche, nonché il processo e l'esperienza di appuntamenti inappropriati e transazioni sessuali illegali, come la frequentazione di prostitute, la prostituzione e così via.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che richiedano o forniscano servizi di prostituzione o servizi di escort a pagamento.
  • Feticismi e violazioni dell'etica, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Non è consentito pubblicare contenuti a sfondo sessuale, come ad esempio scenari sessuali particolari, feticismi o contenuti a carattere sessuale che violino l'ordine pubblico, la morale o le norme etiche. Non è inoltre consentito pubblicare contenuti estremi a tal punto da essere considerati malsani e/o contenenti descrizioni di esperienze, sensazioni personali, metodi di insegnamento, tecniche e canali attraverso i quali adescare partner e altri contenuti volgari.
  • Non è consentito pubblicare o vendere tutorial, libri o canali di accesso dedicati all'adescamento, o contenuti che insegnino tecniche di adescamento, suggerimenti per l'apprendimento o che condividano esperienze personali in fatto di adescamento.
  • 2. Immagini
  • Immagini pornografiche, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Non è consentito pubblicare immagini contenenti informazioni sul favoreggiamento alla prostituzione.
  • Non è consentito pubblicare contenuti con immagini o titoli volgari o provocanti.
  • Non è consentito pubblicare video o filmati osceni e pornografici.
  • Non è consentito pubblicare immagini sessualmente provocanti e allusive di giochi pornografici e anime.
  • Non è consentito pubblicare contenuti con persone reali in abiti succinti o immagini altamente realistiche focalizzate su parti sensibili come il seno, le natiche, la schiena, i piedi e così via.
  • Non è consentito pubblicare immagini finalizzate all'esposizione diretta di parti del corpo umano, organi sessuali e comportamenti sessuali e/o che mostrino o insegnino posizioni di rapporti sessuali.
  • Non è consentito pubblicare contenuti con nudità dell'intero corpo o di parti di esso, che utilizzino solo il corpo per coprire parti intime o che mostrino intenzionalmente parti sensibili del corpo e contengano contenuti sessualmente provocanti.
  • Non è consentito pubblicare recensioni e presentazioni di giocattoli erotici, contenuti e immagini realistiche di organi riproduttivi umani (incluso il seno femminile) scoperti o non censurati.
  • Non è consentito pubblicare immagini di relazioni erotiche, organi sessuali o immagini evocative di associazioni di carattere sessuale.
  • Non è consentito pubblicare contenuti con corpi esposti, ad esempio completa nudità e organi sessuali esposti, né immagini con seno, natiche, piedi, gambe e così via in evidenza.
  • Contenuti che coinvolgono la privacy, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo:
  • Non è consentito pubblicare contenuti invasivi della privacy personale, ad esempio immagini di nudo, fotografie scattate di nascosto, fotografie con parti esposte e così via.
  • Non è consentito pubblicare contenuti con immagini di parti intime come seno, natiche, inguine e così via senza il consenso della parte o delle parti interessate.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che mostrino situazioni e ambienti privati, come allattamento al seno, parto, sale operatorie e bagni, nonché contenuti con parti intime non censurate.
  • 3. Video
  • Video pornografici, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Non è consentito pubblicare testi, audio e video pornografici e socialmente offensivi di cui è vietata la diffusione da parte delle amministrazioni competenti, inclusi brevi spezzoni di determinati film.
  • Non è consentito pubblicare contenuti finalizzati principalmente alla promozione di attori di film per adulti, film per adulti e altri contenuti video per adulti.
  • Non è consentito pubblicare contenuti audio e video osceni e pornografici, sessualmente allusivi e capaci di attirare l'attenzione degli spettatori utilizzando suoni e altri metodi.
  • 3. Contenuti disturbanti
  • Sono vietati contenuti e linguaggi offensivi e/o abusivi, nonché contenuti che influiscano negativamente sull'atmosfera, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Non è consentito pubblicare contenuti che contengono oscenità, parole volgari, insulti, linguaggio inappropriato e/o altri contenuti irrispettosi.
  • Non è consentito pubblicare contenuti discriminatori, parodistici od oltraggiosi. Ad esempio, contenuti offensivi o discriminatori in base a sesso, razza, regione, identità, popolazione e così via.
  • Non è consentito pubblicare contenuti per manifestare sentimenti, come slogan sgradevoli, volgarità, oscenità, nonché altri termini o vocaboli gergali online volgari.
  • Non è consentito pubblicare contenuti non costruttivi, illogici od offensivi.
  • Non è consentito pubblicare contenuti sarcastici, ridicoli o contenenti insinuazioni.
  • Non è consentito pubblicare contenuti provocatori, inquietanti o finalizzati a inasprire il confronto.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che possano inasprire il confronto o creare conflitti tra individui o gruppi.
  • 4. Spam e marketing illegale
  • I collegamenti esterni, le pratiche di marketing e altre pratiche promozionali che possono danneggiare gli interessi degli utenti e della piattaforma non sono consentiti, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
  • Non è consentito pubblicare contenuti con link esterni o informazioni promozionali di marketing in posizioni di rilievo, come avatar, immagini di copertina, nickname, frasi introduttive e intestazioni.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che invitino altri utenti a seguire, registrarsi o commerciare su piattaforme di terze parti.
  • Non è consentito pubblicare contenuti che possano minacciare la sicurezza fisica e/o la proprietà di altri utenti.
  • Non è consentito pubblicare contenuti promozionali in massa o pubblicare più commenti a scopo di marketing.
  • Non è possibile utilizzare simboli, immagini e altre varianti speciali per eludere la moderazione della piattaforma.
  • 5. Applicazione
  • In caso di violazione delle regole di pubblicazione, la piattaforma risponderà nei seguenti modi, a seconda della gravità dell'infrazione, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo:
  •  Rimozione del contenuto. Ad esempio, eliminazione, ripristino, suggerimenti di modifica, restrizioni alla condivisione, limitazioni alla visualizzazione e così via.
  •  In caso di violazione delle leggi e delle normative pertinenti, la piattaforma segnalerà la violazione agli organi governativi competenti in conformità alle normative vigenti.